SA Sicurezza

Valutazione del Rischio Traino e Spinta

Valutazione del Rischio Traino e Spinta

Misurazione strumentale della forza di traino e spinta effettuata con le migliori strumentazioni. Una valutazione del rischio traino e spinta precisa ed efficace.

Richiedi subito un preventivo per la valutazione del rischio traino e spinta, I nostri tecnici specializzati effettueranno la misurazione e la valutazione a norma di legge.

misura traino spintaNella vita lavorativa la movimentazione dei carichi viene in molti casi fatta senza prestare attenzione alle conseguenze e senza riflettere su alcuni fattori come la giusta presa del carico e le caratteristiche della pavimentazione. ’incremento dei problemi muscolo scheletrici dovuti ad una non corretta movimentazione manuale dei carichi ha sancito l’obbligo per legge in capo al Datore di Lavoro di valutare l’esistenza del rischio con una misura strumentale specifica. La finalità di questa valutazione è quella di eliminare o ridurre al minimo i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori queste operazioni faticose elaborando le adeguate misure di prevenzione e protezione. I settori maggiormente colpiti rientrano senza dubbio edilizia, trasporti, traslochi, facchinaggio, magazzini, sartorie, supermercati, strutture sanitarie, attività artigianali e tutte quelle attività che prevedono il sollevamento manuale di carichi.

Approfondimenti sulla misura per il traino e la spinta manuale

Nelle attività lavorative in cui il traino e la spinta manuale di un carico non possono essere evitate, è necessario effettuare una valutazione dei rischi per la salute dei lavoratori derivanti da queste operazioni. La valutazione dei rischi derivanti da azioni di spinta e traino deve essere eseguita considerando le massime forze (iniziali e di mantenimento in kg) raccomandate per la popolazione lavorativa adulta sana, in funzione di: sesso, distanza di spostamento, frequenza di azione, altezza delle mani da terra.

misurazione traino spinta
Il Metodo Snook Ciriello metodo è stato proposto per valutare il rischio correlato al trasporto in piano, al traino e alla spinta dei carichi così come richiamato nella norma ISO 11228-2.
A seguito dell’individuazione e determinazione dei punti precedenti si confrontano le forze effettivamente applicate per spingere e/o tirare i carichi con quelle raccomandate dalla norma ISO 11228-2. Le forze raccomandate sono determinate in base al genere (maschio o femmina), alla frequenza delle azioni, al tipo di azione (spinta o traino) e all'altezza da terra delle mani durante la movimentazione.
L'Indice di Traino o Spinta o per Trasporto in Piano è anch'esso un indicatore sintetico del rischio ed è valutato rapportando lo sforzo limite raccomandato con quello effettivamente movimentato. Quanto più è alto il valore, tanto maggiore è il fattore di rischio.