Corso per Preposto lavori su fune

Corso per Preposti nei Lavori su Fune

Corso preposti nei lavori su fune in offerta lancio a soli €180,00 tasse incluse. Iscriviti subito!

Accreditato e Autorizzato dalla Regione Lazio con Determinazione n°G12682

Modulo aggiuntivo per preposti con funzioni di sorveglianza come stabilito dalle vigenti normative

preposto per lavori su fune

Il corso di formazione per preposti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi è il corso avanzato per lo svolgimento delle funzioni di sorveglianza nei lavori su fune.
Il modulo specifico per preposti è obbligatorio per l’addestramento del personale con funzioni di sorveglianza della squadra affidata come stabilito dall’Allegato XXI del D.lgs. 81/2008.
Il modulo specifico per preposti è il corso necessario per conoscere le tecniche e gli strumenti necessari per effettuare la programmazione, il controllo e il coordinamento dei lavori in squadra in tutti i tipi di lavori di accesso e posizionamento mediante funi.

Corso per preposto nei lavori su fune € 180,00 tasse incluse

Le iscrizioni sono aperte, chiama il numero 06.929.565.58

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

La formazione è intensiva, completa e professionalizzante e prevede prove avanzate che vertono sulla scelta dei sistemi di ancoraggio, assistenza e controllo dell’operatore in quota, con simulazione di casi reali e prove di intervento per il recupero e salvataggio.

Prossimi eventi

Non sono ancora stati inseriti i prossimi eventi. Contattaci telefonicamente al numero 06.929.565.58!

Guarda le foto del corso

Tutte le informazioni sul corso addetti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi

Requisiti di accesso: aver frequentato il corso addetti ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi per siti artificiali o naturali essere in possesso di idoneità sanitaria e comprendere la lingua italiana.
A chi si rivolge il corso: il corso è rivolto a tutti gli operatori adibiti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi con funzione di sorveglianza.
Durata del corso: 8 ore modulo pratico comune ai siti naturali e artificiali (escluso il test finale di verifica dell’apprendimento).
Materiale messo a disposizione: SA Sicurezza srl mette a disposizione del corsista il materiale didattico dedicato alla parte teorica, un KIT personale con le migliori attrezzature disponibili sul mercato per la realizzazione delle prove pratiche, scontistica riservata sull’acquisto dell’attrezzatura post-corso, assistenza nella scelta del proprio KIT di attrezzature per lo specifico settore di attività.
Obiettivi del corso: il corso ha lo scopo di trasmettere al partecipante tutte le informazioni necessarie per lo svolgimento a livello professionale delle funzioni di supervisione e controllo durante l’esecuzione di lavori su fune in siti artificiali e naturali.
Docenti: 1 docente ogni 4 allievi. Ogni docente è specializzato in sicurezza sul lavoro, qualificato come formatore ai sensi del D.M. 6 Marzo 2013 e con comprovata esperienza nel settore dei sistemi di accesso e posizionamento mediante funi in siti artificiali.
Aggiornamento: Ogni 5 anni
Assenze ammesse: massimo 10% del monte orario del corso.
Verifica dell’apprendimento: è prevista una verifica finale al termine del corso.
Normativa di riferimento: Art.116 e All. XXI del D.lgs. 81/08
Certificazione rilasciata: al termine del corso verrà rilasciato un attestato valido in tutto il territorio nazionale.

struttura lavori su fune

Programma del corso

Cenni sui criteri di valutazione delle condizioni operative e dei rischi presenti sui luoghi di lavoro.
Cenni su criteri di scelta delle procedure e delle tecniche operative in relazione alle misure di prevenzione e protezione adottabili.
Organizzazione dell’attività di squadra anche in relazione a macchine e attrezzature utilizzate ordinariamente e cenni di sicurezza nell’interazione con mezzi d’opera o attività di elitrasporto.
Modalità di scelta e di controllo degli ancoraggi, uso dei DPI e corrette tecniche operative.
Modalità di verifica dell’idoneità e buona conservazione (giornaliera e periodica) dei DPI e delle attrezzature e responsabilità.
Ruolo dell’operatore con funzione di sorveglianza dei lavori nella gestione delle emergenze.