Patentino per il muletto scaduto

Patentino per il muletto scaduto: ecco come fare il rinnovo

Sei in possesso di un patentino per il muletto scaduto e non sai quando va aggiornato? Nelle prossime righe faremo chiarezza su come e quando fare l’aggiornamento del corso per carrelli elevatori.

Entro quanto devo fare l’aggiornamento?

Nel caso di un patentino per il muletto la legge ha stabilito un rinnovo almeno ogni 5 anni. Questo vuol dire che superati 5 anni dal giorno del conseguimento dell’attestato si parlerà di patentino per il muletto scaduto. In questo caso è opportuno aggiornare il corso per carrelli elevatori per mantenerlo in corso di validità. Da notare è che “dimenticarsi” di aggiornare il corso per carrelli non vuol dire perdere la propria formazione ma solo non essere temporaneamente in abilitati all’utilizzo del muletto.

Quanto dura il corso di aggiornamento per carrelli elevatori?

A questo proposito quando si frequenterà il corso di aggiornamento, che dovrà essere almeno della durata di 4 ore, si potrà nuovamente condurre carrelli elevatori in azienda. Il corso avrà la durata di 4 ore sia nel caso di aggiornamento del patentino per carrelli semoventi sia nel caso di aggiornamento per carrelli telescopici.

Patentino per il muletto scaduto: rinnovo del corso online o in aula?

Oggi non è ancora possibile aggiornare il patentino del muletto scaduto online, infatti l’unico modo di aggiornare l’abilitazione è quello di seguire il corso in aula con docente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.